logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Comunicati Stampa

RITORNA LA GRANDE BOXE PROFESSIONISTICA A GROSSETO NELLO SCENARIO UNICO DI PIAZZA DANTE CON L’ORGANIZZAZIONE DEL COMUNE DI GROSSETO E DELLA BOXE ROSANNA CONTI CAVINI

 Conti Cavini standard

 (Comunicato stampa )Fervono i preparativi a Grosseto per la grande manifestazione di boxe che si terrà sabato 30 giugno con inizio alle 20,30,  nello scenario unico di Piazza Dante imperniata sul campionato italiano dei pesi superpiuma (titolo vacante) tra il romano Michael Magnesi che affronterà sulla distanza delle dieci riprese il siciliano Francesco Invernizzo.

L’organizzazione del grande evento è dell’Amministrazione Comunale di Grosseto,  grazie al sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e dell’assessorato allo sport con l’assessore Fabrizio Rossi e naturalmente insieme alla Boxe Rosanna Conti Cavini, la Pugilistica Grossetana Umberto Cavini e il patrocinio dell’Amministrazione  Provinciale di Grosseto.

Sono già diverse settimane che la signora bionda del pugilato mondiale Rosanna Conti Cavini con la figlia Monia, il presidente della Pugilistica Grossetana Fabrizio Corsini e tutta l’amministrazione comunale che stanno preparando il tutto per rendere questa manifestazione una pietra miliare e che resti nella memoria dei grossetani e non solo, visto anche cosa successe nel lontano 2003 dove nella piazza e nelle vie vicine, corso Carducci compreso, erano presenti cinquemila persone e quella manifestazione venne premiata come migliore riunione del mese da una rivista specializzata americana.

La manifestazione, che sarà ripresa ed irradiata in diretta dalle telecamere di Sport Italia con la telecronaca di Fabio Panchetti, avrà anche un ricco sottoclou con altri quattro match professionistici con il ritorno sul ring del già campione italiano il grossetano Giovanni Niro, l’altro grossetano Simone Giorgetti, altro pugile importante che salirà sul ring sarà l’abruzzese Stefano Castellucci e ultimo, ma non in fatto di importanza, il peso massimo Angelo Rizzo di Civitavecchia, un pugile imbattuto di cui si dice un gran bene, opposti a validi avversari.

Altra cosa importante di questa manifestazione sarà che al termine della serata verrà aggiudicato al miglior pugile la prima edizione del Trofeo Umberto Cavini, marito della signora Rosanna, venuto a mancare alcuni anni fa.

DOPPIO CONFRONTO DI PUGILATO CON RAPRESENTATIVA   IRLANDESE

 

 Grosseto 1 maggio 2018                             

 

 

Domenica 29 aprile e lunedì 1 maggio con inizio alle ore 16 e 30 doppio appuntamento con il grande pugilato dilettantistico internazionale in Grosseto piazza Caduti di Nassiryia con torneo di kickboxing nel pomeriggio di lunedì 30 aprile. Grazie alla collaborazione del comune di Grosseto con l’Assessore allo sport Fabrizio Rossi che ha abbracciato subito il progetto patrocinando e coorganizzando l’evento e la disponibilità di alcuni sponsor con in testa il “Ristorante Braciamiancora” la pasticceria “Montanelli” prospicienti l’area dell’evento, nonché lo studio di infortunistica stradale Feri e i negozi di abbigliamento Disegual, è stato possibile offrire ancora agli appassionati grossetani una kermesse di sport da ring che impegna tutto il ponte del 1° maggio. Durante l’arco dei tre giorni all’interno dell’area dell’evento sarà possibile usufruire dei gustosi piatti di “Braciamiancora”. A confrontarsi con i pugili allenati da Raffaele D’Amico con il suo staff di tecnici saranno pugili Irlandesi provenienti dai colleges di questa nazione che militano per lo più nella Nazionale dal cui allenatore saranno accompagnati. La scuola di pugilato irlandese è famosa in tutto il mondo per la qualità e pericolosità del pugilato espresso. La Fight Gym Grosseto sarà presente con ben 10 atleti, e precisamente lo schoolboy Gabriele Crabargiu reduce dall’allenamento in Nazionale in preparazione dei prossimi campionati europei di categoria, gli juniores Leonardo Vincelli e Alessio Genovese, i seniors Marin Pitel, Alessandro Santin, Saverio Grigore, e gli elite Riccardo Cimmino, Halit Eryilmaz, Rier Gabriel Garcia Pozo e Christina Grosu. La manifestazione del 1° maggio ospiterà, per altro, la finale dei kg. 75 della fase regionale del campionato italiano senior. Fuori dalla competizione internazionale saranno impegnati altri dei numerosi pugili che frequentano la palestra di via Della Repubblica fra cui Richard Hudorovich, Gennaro Abbruzzese, Serban Titi Adrian e Manuel Salvadori. In apertura dei due eventi pugilistici, sul ring si esibiranno anche i giovanissimi del settore giovanile. Nel pomeriggio del giorno di intervallo del dual match con l’Irlanda sarà effettuato un torneo di sport da combattimento: K1 kickboxing, MMA, Savate, Muay Thai

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI