logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Ultime notizie

Risultati immagini per Jo Jo Diaz beat Jesus Manuel  Rojas, Boxer PHOTOS

Il  campione "regular  dei piuma  della World Boxing Association (WBA), Jesus Manuel  Rojas ( foto a sx ) ,potrebbe affrontare nella prossima difesa di autunno   lo challenger   cinese Can Xu, che attualmente occupa il secondo posto del ranking di sigla.

Sabato scorso, Rojas ha perso  con una decisione unanime ai punti da  Joseph "Jo Jo" Diaz, ma il pugile portoricano ha mantenuto la cintura WBA perché lo sfidante non era  riuscito a scendere al limite  ufficiale dei  pesi  piuma di  57,153 kg.

"Era in programma  di fare un altro [combattimento] per novembre o dicembre contro il primo sfidante classificato disponibile  che in questo caso sarebbe Xu. Golden Boy Promotions aveva  fatto un accordo con lui per permettere a Diaz di combattere contro di me.e ovviamente ora  rivendicherà il diritto -  

Sarà la seconda volta che il team  portoricano dialoga con i rappresentanti di che Can  Xu .Diversi mesi due team avevano quasi concluso un accordo per inserire il match nel sottoclou Manny Pacquiao - Lucas Matthysse in Malesia ma  l'accordo non andò a buon fine.

Il  campione vorrebbe difendere il titolo  nella sua patria in PortoRico, ma non esistono i supporti finanziari per farlo

"Immagino che cercheranno di portare la sfida  negli Stati Uniti, anche se spero che  il mio promoter (Javier Bustillo) possa inserirsi.

Xu (14-2, 2 KO) viene da una serie di 11 vittorie consecutive. Due soli i combattimenti vissuti al di fuori della Cina. 

 

di Leonardo  Pisani

Era chiamato il piccolo Ercole, per la sua forza.

Nato nei pressi di Catanzaroo il 21 aprile 1893 Rocco Tozzo  assieme al padre ed alla madre e ai due fratelli Joe e Tony si stabilirono in America nel 1898.Anche i suoi due fratelli furono attivi nel pugilato nell'Area di Buffalo e a New York.

E’ stato il primo Rocky italo-americano, è stato un uomo determinato nel ring e nella vita, come può essere chi ha la possibilità di disputare un incontro mondiale dopo ben 160 combattimenti e 14 anni di “gavetta”  da quando debuttò nel 1911 per un dollaro  a quando vinse il mondiale nel 1925 contro Jimmy Goodrich. Non aveva un promoter alle spalle e come può essere chi perde tutti i suoi guadagni per colpa del venerdì nero del 1929 e si rifà una vita lavorando duramente nell’edilizia, per la città di Buffalo e poi come tassista.

Questi era Rocco Tozzo nato a Buffalo nello stato di New York il 21 aprile 1895, conosciuto sui ring american9   come Rocky Kansas. Duro, piccolo- alto solo 157 cm-  ma potente, una mascella di acciaio; abile e spesso anche “sporco” combattente, Kansas fa parte di quella schiera di inossidabili boxer ha affrontato tutti, in qualunque condizione e perdendo poco nonostante i quasi 170 incontri disputati.

In carriera ha sconfitto  Lew Tendler, Jimmy Goodrich, Johnny Dundee, Charley White, Jack Bernstein, Joe Tiplitz, Frankie Schoell, Frankie Britt, George "K.O." Chaney, Willie Jackson, "Lockport" Jimmy Duffy, Richie Mitchell, Pete Hartley, Teddy Meyers, Barney Adair e Red Cap Wilson, oltre a incontri con Nd con Freddie Welsh, Benny Leonard, Johnny Kilbane, Ad Wolgast, Myron "Pinkey" Mitchell. Ovvero il Gotha dei pugili del periodo. I pochi che lo hanno sconfitto erano dei grandi a partire dalla sua nemesi Benny Leonard, a Sammy Mandell- l’italo americano Salvatore Mandala o Samuele Mandella nato a Piana dei Greci in Sicilia il 2 febbraio 1904-  quando Kansas ormai era agli ultimi incontri della carriera, o l’immenso Johnny Dundee.

Rocky Kansas si è spento a soli 59 anni sconfitto da un tumore nella Buffalo il 10 gennaio 1954. Un grande boxer, quasi dimenticato. 

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI