logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Ultime notizie

Ring al buio

Le pareti rimbombano di suoni improvvisi e malinconici…

Non c’è più nessuno in platea e sugli spalti. Qua e là solo cartacce, bicchieri di plastica, resti di panini, pop corn e patatine testimoniano la recente presenza della gente. Le luci sono pallide, piene di ombre, come quelle che precedono il sonno. In mezzo, alcuni ragazzi silenziosi s’arrabattano alla smobilitazione dell’impianto e pare che tacciano perché persino lo scambiarsi parole sarebbe una perdita di tempo. Sono accaldati, con il viso arrossato dalla fatica e qualcuno, sugli zigomi o attorno agli occhi, porta i segni di una battaglia appena conclusa. Certi impilano le sedie; un gruppo arrotola e lega le pesanti fasce di feltro eppoi ripiega con cura il tappeto; altri s’affannano a smontare l’ampio palco quadrato. Liberano le corde dai pali di sostegno, rimuovono le tavole di legno dal piano e le ammonticchiano con ordine in uno spazio libero per potersene caricare le spalle e portarle sul camion, in attesa all’uscita. Ad ogni pesante parte di metallo che viene lasciata cadere sul pavimento…

Le pareti rimbombano di suoni improvvisi e malinconici.

Negli spogliatoi, vapore gocciolante che offusca gli specchi; acqua sulle vecchie piastrelle screpolate; rimasugli di garze e cerotti; odori intensi di sudore, unguenti e disinfettanti; porte che recano nomi scritti col pennarello appiccicati con lo scotch e spalancate dinanzi alla solitudine e al disordine lasciati da chi se n’è andato in fretta, per correre a festeggiare o per cercare appartata consolazione.

Solo quei ragazzi là in mezzo, prima protagonisti sotto i riflettori e avvolti dall’inconfondibile colonna sonora dell’evento e adesso semplici braccia al servizio di una passione senza confini, rendono meno triste e vuota l’immagine; triste come tutto ciò che finisce; triste come le belle cose che durano poco e che essi ricorderanno per sempre, mentre chi sta in quel momento tornandosene a casa forse già comincia a dimenticare…

La riunione di pugilato è finita. La ruota ricomincia a girare cigolando. Il passato è passato, in un batter di ciglia alle spalle, frettoloso di scomparire per lasciare il posto ad altro. Sfugge al tempo tutto ciò, perché è nel medesimo istante l’ieri, l’oggi e il domani. Ci sarebbe tanto da riflettere, tanto da parlare su quanto breve sia il frutto di lunghe e inimmaginabili fatiche, simile al fuoco d’artificio abbagliante nel cielo e subito spento.

Fuori, qualche auto taglia con i fari il buio della notte e corre via… Guardando indietro, il piccolo palasport, come sempre, torna alla propria normalità, anonimo, taciturno e umile. Sembra quasi che dopo aver accolto con paziente ospitalità qualcuno che ha provato ad inscenare un sogno, ora lo saluti con un cenno prima di chiudere gli occhi in attesa del domani.

Secondo Sky Sport il 27enne croato di Zagabria Filip Hrgovic(8.0) è il futuro crak dei pesi massimi e guida una nuova agguerrira generazione di giganti . Si tratta dei protagonisti di uno spazio temporale che farà dimenticare la generazione di Anthony Joshua, Andy Ruiz, Deontay Wilder e Tyson Fury ?.

Risultati immagini per Filip Hrgovic boxing Photos

Hrgovic (foto)e suoi giovani colleghi, come Daniel Dubois e Tony Yoka,hanno acquisito già a livello dilettantistico le qualità per costruire una importante carriera da professionisti. Questa genesi  emergente ha rivelato le sue possibili  qualità future alle Olimpiadi del 2016 a Rio, quando Tony Yoka ha vinto la medaglia d'oro quattro anni dopo Joshua.

Yoka ha sconfitto Hrgovic in semifinale, poi il britannico Joe Joyce in finale. Ma sia Hrgovic che Joyce aveano in precedenza entrambi vinto su Yoka, quindi sarà l'agone professionistico a stabilire chi è il migliore .

Yoka Tony A braccia alte

Yoka, che ha battuto Dave Allen un anno fa, è stato squalificato per aver evitato i test antidroga.Hrgovic, nel frattempo, ha firmato un accordo con la Matchroom di Eddie Hearn e ha vinto per ko al primo round nel suo debutto negli Stati Uniti.

Joe Joyce, parecchi anni più vecchio dei suoi coetanei emergenti, è stato recentemente costretto ai punti per la prima volta da Bryant Jennings ma è rimasto imbattuto.  I suoi 33 anni lo spingono a combattere spesso e a cercare al più presto titoli che portino poi al mondiale . Frank Warren conosce bene la situazione e gli sta programmando un match importante nei prossimi mesi .

Risultati immagini per Daniel Dubois boxer  Photos
Daniel Dubois è il più giovane del lotto. Solo 21 anni, con grandi prospettive . Hasconfitto il collega Nathan Gorman che era imbattuto e ora c'è nei fan grande attesa per vederlo all'opera contro lo sconosciuto ghanese Tetteh. il 27 settembre . Scopriremo le valenze di Otto Wallin (28 anni 20 match tutti vinti) quando lo svedese affronterà Tyson Fury il mese prossimo. È un passo ienorme per  Wallin la cui migliore vittoria finora è stata contro il connazionale Adrian Granat,

Il 29enne neozelandese Junior Fa (18.0) secondo il promotore Lou DiBella e un potenziale campione ma fino ad ora non ha affrontato elementi troppo pericolosi. C'è da ricordare la rivalità dilettantistica con l'ex campione Wbo Joseph Parker :hanno combattuto quattro volte, vincendo due volte ciascuno.

Nel Michigan raccontano meraviglie di Jermaine Franklin (19.0- con 13 ko) 25 anni ,un fisico fuori dal comune ",ma nella sua ultima battaglia contro Jerry Forrest ha faticato enormemente . Il 25enne nigeriano Efe Ajagba ( 11.0) ha vinto alla distanza contro l'imbattuto turco.-tedesco Ali Eren Demirezen,ed è stato un successo promettente .Come non citare  poi il russo imbattuto Evgeny Romanov che superò Deontay Wilder nei dilettanti ma  è ancora più vecchio i Joyce con i suoi 34 anni.
Il cubano che Frank Sanchez Faure ha collezionato 12 vittorie in 23 mesi da professionista. Era un campione nazionale dilettante a Cuba, nessuna impresa da poco in in un tem come quello . Sanchez Faure ha dichiarato  a Sky Sports su Anthony Joshua e Dillian Whyte: "Adesso posso competere con loro e batterli ".

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI