logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Ultime notizie

Stasera in Francia: Caccia, Cataldo e Castellucci

AnnuncioTolosa

 

Oggi, al Palazzo dello Sport di Tolosa, in Francia, tre pugili italiani in cartellone.

Il 30enne welter Alessandro Caccia (17-1-1; 7 ko), nel 2015 campione italiano della categoria e reduce da appena tre combattimenti negli ultimi tre anni, affronterà per il vacante titolo Intern.le Ibo (sigla non riconosciuta nel nostro Paese), il 24enne francese Yannick Dehez (18-1-1; 2 ko), a sua volta ex-detentore della cintura nazionale, che alcuni ricorderanno in Italia per essere andato ko nelle Wsb contro Mirco Natalizi, giusto un anno fa a Roma. Si tratta di un elemento abbastanza rapido di gambe e di braccia, ma con scarsissima potenza nei guantoni, mentre Caccia possiede certamente colpi più efficaci. Potrebbe essere una sfida molto tattica e fondamentale per entrambi, dal momento che ora sono in posizioni di rincalzo nelle graduatorie europee, dove per altro l’italiano aveva occupato posti abbastanza di rilievo prima della sua prolungata inattività. Chi avrà la meglio dovrebbe poter compiere un passetto in avanti, con il transalpino favorito in un’eventuale conclusione ai punti e Caccia invece con non impossibili possibilità di vincere prima del limite.

Di scena anche il 37enne massimo-leggero laziale Francesco Cataldo (7-4-0; 2 ko), il quale mira al titolo italiano, che se la vedrà con il 29enne franco-africano Aboulaye Diane (9-1-0), sinora protagonista di una carriera di otto anni, ma con scarsa attività e pochi lampi significativi.

Infine, il 37enne avezzanese Stefano Castellucci (32-7-0; 11 ko), professionista da tredici anni e tanti match titolati sulle spalle, compresi tricolori, europei e Ue. Si batterà con un nome importante: il 36enne ex-detentore della cintura Ebu dei superwelter Zakaria Attou (il quale vanta vittorie anche su Fiordigiglio, Della Rosa e Pasqua), attuale sfidante ufficiale dello spagnolo Sergio Garcia. Un confronto assai impegnativo, per l’esperienza e lo stile ostico del transalpino.

In cartellone anche la 26enne peso leggera e campionessa olimpica, Estelle Mossely (3-0-0; 1 ko), moglie dell’altrettanto vincitore olimpico dei massimi Yoka, la quale incontrerà l’ucraina Olena Medvedenko (5-4-0-1 ko) e  il 24enne superleggero Bastien Ballesta (17-0-1; 2 ko) che disputerà con il modesto Gallus Coulon (9-11-1) il vacante titola francese della categoria.  

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI