logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Ultime notizie

Il 12 gennaio Ezzard Charles battè per ko Oma ma applaudirono Lee

Lee Oma era un roccioso pugile bianco di Chicago  che aveva esordito da professionista  nel 1939 . Coraggioso ,  possedeva un buon jab  e un gancio destro potente . Quando il suo manager Willie Friedland, che era meglio  conosciuto come Willie Ketchum ed era un confidente  del gangster Frankie Carbo gli offrì  di battersi con il campione dei pesi massimi Ezzard Charles  al Madison Square Garden il 12 gennaio del 1951 non gli sembrò vero.

A 35 anni dopo una carriera di 92 match  con 27 sconfitte una borsa  così invitante non l’aveva mai guadagnata.  Tra il 1948 e il 1950 aveva  vinto 13 volte di seguito  e soprattutto era diventato un idolo della folle  di Buffalo   (dove si era trasferito con la famiglia ) e di New York .

L’incredibile è che quella magica sera contro il campione Charles  che a settembre del 1950 aveva vinto il leggendario Joe Louis e poi il 5 dicembre Nick Barone ,la gente del Garden fece in tifo d’inferno per lui  . Oma  perse da Charles per ko al decimo round ma la gente applaudì più lui che  il fuoriclasse Charles.

 

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI