logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Ultime notizie

Il "cugino d'arte", Diego De la Hoya, lotta più con il peso che con gli avversari

Quanti problemi all'orizzonte, per l'imbattuto campione Nabf dei supergallo Diego De la Hoya! Due combattimenti cancellati in sei mesi hanno messo in allarme il 24enne di Mexicali, che non è riuscito a  scendere a 55,3 kg. 

Diego (21-0-0), che ha alle spalle la potentissima organizzazione del cugino Oscar, pur conducendo una vita irreprensibile non riesce a continuare la carriera a 122 libbre, come dimostrano i suoi ultimi tre tentativi.

Risultati immagini per Diego De La Hoya  boxing  Photos

Secondo fonti ESPN, il match tra Diego e Jose Salgado è saltato proprio perchè era in sovrappeso di  ben sei chili e non riusciva a scendere. Nello scorso novembre, il suo primo incontro da prof nella nativa Mexicali è stato annullato perchè Dieg,o per fare il peso nella difesa del Nabf, è finito all'ospedale in stato di disidratazione.

A questo punto dovrà salire nei piuma (cosa che non vorrebbe fare, per non cedere altezza e potenza agli avversari) oppure cambiare ancora dieta e sperare in un miracolo. E pensare che aveva la strada spianata verso il mondiale contro Rey Vargas...

Tutto è rimandato alla prossima primavera (forse in marzo), ma il peso rimane un mistero.

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI