logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Ultime notizie

La solitudine che non fa sentire soli

 

GuerrieroLupo

di Gualtiero Becchetti

 

Nel silenzio dello spogliatoio prima della sfida

Nella spossatezza quotidiana dell’allenamento

Nelle notte che precede l’ora della verità

Nella disperazione che segue la sconfitta

Nell’esaltazione che accompagna la vittoria

Nello sguardo intenso di chi l’ammira

Nell’occhiata compassionevole di chi non lo capisce

Nell’incertezza del domani

Nel tormentato sogno di un futuro fatto sempre di ombre

Nel sussulto del gong che dice “comincia”

Nel sospiro del gong che dice “basta”

Negli applausi e nei fischi di una folla senza memoria

Nel dolore che non conosce chi non l’ha provato

Nella paura e nel coraggio…

Chi sale sul ring è fondamentalmente una persona sola, così come lo é sin da quando decide di scegliere quella strada priva di scorciatoie e fatta sempre di erte salite, estranea a tutto ciò che è logico ma illuminata da una luce che s’accende unicamente per chi la vede attraverso l’irrazionalità razionale del guerriero.

Una persona sola perché, se è vero che si nasce e si muore soli, il pugile ripete la metafora del nascere e del morire ogni volta che indossa i guantoni  e scavalca “quelle” corde.

Una solitudine che è amica e compagna di vita, che riempie l’esistenza con il suo non-essere, che parla ed ascolta perché è lì, unicamente per chi combatte.

Una solitudine speciale, fatta per i forti.

Una solitudine che non fa sentire soli.

 https://gualtierobecchetti.wordpress.com/

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI