logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Bordo Ring

Stevenson difende il Wbc dei mediomassimi contro Jack

jack-stevenson-weights (13)

Questa notte a Toronto

 di Carlo Tartaglia

Sfida interessante questo sabato notte a Toronto, Canada dove il campione WBC dei mediomassimi Adonis Stevenson difenderà il titolo dallo sfidante Badou Jack.

E’ FINITO IL TEMPO DI SUPERMAN?

Ha 40 anni Adonis ‘Superman’ Stevenson (29-1, 24 KO), detentore dal 2013 della cintura di cui è ancora oggi padrone, non senza polemiche. Passato professionista a ben 29 anni, il canadese nato ad Haiti è stato l’ultimo talento scoperto dal leggendario trainer Emmanuel Steward, che credeva in lui e gli disse che un giorno sarebbe diventato campione, azzeccando in pieno.

Stevenson ha avuto il merito di riuscire, come pochissimi prima di lui, ad arrivare ai massimi livelli della boxe pur cominciando molto tardi e senza nemmeno una carriera da dilettante particolarmente lunga. Venuto alla ribalta nel 2013 con un KO al primo round su Chad Dawson che gli valse il titolo WBC, Adonis ha da allora difeso la cintura per 8 volte ma ultimamente con avversari non alla sua altezza e a volte addirittura non degni di una chance mondiale. Ecco perchè sono in molti a criticare Stevenson, che più volte è sembrato evitare le sfide difficili (Kovalev, Pascal, E. Alvarez..) e che finalmente trova in Jack un degno rivale dopo anni.

BADOU JACK “THE RIPPER”.

Ha 34 anni Badou Jack (22-1-2, 13 KO), nato in Svezia ma residente a Las Vegas. Per lui la chance mondiale nei mediomassimi arriva alla seconda sfida nella categoria, dopo aver ripulito quella dei supermedi. Jack è un protetto di Floyd Mayweather, è un ragazzo che parla poco, è poco ‘personaggio’ e forse proprio per questo è così sottovalutato nonostante le sue ottime abilità. Spietato colpitore al corpo, combattente duttile ed intelligente, Jack è andato in crescendo ed è in serie positiva dal 2014. Nei mediomassimi non farà più fatica a rientrare nel peso e potrebbe aver trovato la categoria giusta per lui anche se la competizione è davvero tanta (tra Kovalev, Bivol, Alvarez, Gvozdyk, Beterbiev ecc).

jack-stevenson-weights (14)

Floyd Mayweather divide i contendenti

INQUADRAMENTO TECNICO-TATTICO

La sfida è aperta a diverse soluzioni ma ci sono alcuni fattori che non possiamo ignorare. Stevenson ha combattuto solo 6 round negli ultimi 2 anni e mezzo e potrebbe pagare cara questa inattività, specialmente considerati i suoi 40 anni. ‘Superman’ ha nel sinistro, che sia diretto, overhand o gancio, un colpo micidiale da KO, un’arma letale in grado di decidere qualsiasi match. Jack ha dimostrato in passato buona disciplina tattica ma una mascella non irresistibile. Ecco perché per lo sfidante sarà necessaria una prestazione molto accorta specialmente nelle riprese iniziali avanzando dietro il jab, lavorando al corpo come sa fare e riportando le mani in guardia per evitare i counter alla dinamite di Stevenson. Quest’ultimo dovrà provare a tenere bassi i ritmi e piazzare il sinistro decisivo per accorciare un match che alla distanza potrebbe rivelarsi troppo sfiancante per lui.

I pronostici pendono leggermente dalla parte di Stevenson ma noi ci sentiamo di sbilanciarci in favore di Jack, più giovane, più attivo ultimamente e in una fase di carriera positiva

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI