logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Ultime notizie

 

Questa notte all' Auditorio Municipal di Tijuana l'ex challenger Wbo César Juarez si batte con il panamense Jorge "Búfalo" Sánchez nel clou della prposta Zanfer in diretta su Azteca 7 in tutto il Messico

"Heart" Juarez (22-6-0, 17 ko-foto a sx ) sta cercando la sua terza vittoria consecutiva da quando ha tentato diventare campione WBO dei supergallo contro Isaac Dogboe lo scorso gennaio in Ghana perdendo al quinto round dal 23enne che oggi è considerato il nuovo fenomeno della categoria .

Juarez è fisicamente un piuma aggressivo che è balzato agli onori delle cronache del 2016 quando mise ko il quotato Albert Pagara per il Wbo Intercontinental dei supergallo. E' anche  un elemento che fà spettacolo e che potremmo rivedere in match importanti se riuscirà a battere stasera il rapido pugile di Panama City ,

."Búfalo" Sánchez (18-3-0, 9 ko),lo vedemmo perdere da Gavin Mc Donnell nel 2016 a Manchester in un match dove il pugile di Doncaster lo dominava fisicamente con le sue lunghe braccia, Sanchez pur andando al tappeto non mollò mai sino alla fine e tenne fede alla fama di guerriero che si porta dietro .Dunque Juarez non farà una passeggiata questa notte

Nel cartellone in azione l'idolo di casa Jose Briegel "Gallito" Quirino (19-2-2, 9 ko) che incrocerà i guantoni con Rodriguez Picazo (11-3-0, 4 ko), In una gara tra due combattenti di grande tecnica e velocità che possono "rubare lo spettacolo" al match principale.
Da seguire il 19enne di Ensenada Alejandro Omar "Pollo" Aguilar (8-0-0, 8 ko) che ha vinto tutti i suoi combattimenti nel primo round e che si misurerà con il superleggero di Mexico City Guillermo García.

FariasFratellirande era l’attesa e grandissima é stata la delusione! Ieri sera, al Club Ciclista Juninense di Junín, in provincia de Buenos Aires, c’era una gran folla per assistere ai match dei quattro fratelli Farias, che nella città a nord della capitale sono dei veri e propri beniamini.

Invece, peggio di così non poteva andare. O quasi...

Scendendo nel dettaglio, il 30enne fratello “maggiore” nonché il più quotato della famiglia, Pablo “Pokemon” Farías (30-3-0; 17 ko), campione Latino Wba dei massimi-leggeri, ha subito un inatteso e pesante ko al 5° round per mano del 31enne sfidante mancino Marcos Ahumada (18-6-0; 13 ko), lasciandogli così la cintura Latina vacante Wbc.

Il 29enne imbattuto superwelter Fernando “Manzana” Farías (10-0-0; 4 ko), a sua volta ha dovuto accontentarsi di un pareggio con il dominicano residente a Buenos Aires, Félix “Jay Jay” Vargas (7-3-2; 2 ko), con un verdetto molto generoso e dopo avere subito un kd al 1° round.

Male anche il 25enne superwelter Marcelo “Tecla” Farías (8-0-8), sino a poche ora fa pure imbattuto, il quale ha dovuto arrendersi a Germán “El Martillo” Peralta (6-2-5), un modesto comprimario dei ring argentini, finendo al tappeto alla 2^ e 5^ ripresa.

Non é dato al momento di sapere il risultato conseguito dal minore dei Farias, il leggero dilettante Ignacio, ma forse é meglio così…

Una bella storia, avevamo scritto, quella della famiglia argentina. Una bella storia che però ha subito una brusca frenata e che potrebbe anche tramontare rapidamente. Nel pugilato capitano le giornate “storte”, ma quella di ieri é risultata davvero pesante.

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI