logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Ultime notizie

Risultati immagini per Sergey Derevyanchenko beat tureano Johnson  boxing  PHOTOS

L’ex star WSB  e Dolce & Gabbana Milano   Sergey Derevyanchenko (11-0, 9 KO- foto) , ucraino della Crimea ora residente a New York , è divenuto sfidante ufficiale  IBF del campione dei medi  Gennady Golovkin dopo la recente vittoria per kot su Tureano Johnson .

Il  manager di The Technician  l’abile Lou di Bella prevede che , rivincita Alvarez vs GGG permettendo, il suo  poulain potrà affrontare  il kazako nella prossima primavera .

Intanto  Sergey ha risposto ad una intervista che   gli  chiedeva il suo parere su una opinione espressa dal campione del superpiuma  Vasyl Lomachenko . Hi- Tech In dichiarazione  di pochi giorni fa   si è detto meravigliato della tattica adottata da Golovkin contro Alvarez. A parere di  Lomachenko  la prestazione del pluricampione dei medi non è stata eccezionale perché non ha mai cambiato il suo modo di combattere  ed è diventato prevedibile da parte di  Alvarez.


"Sì sono d'accordo con Lomachenko- Ha  detto Derevyanchenko- Se guardiamo gli ultimi match di  Golovkin si nota  che  ha  sempre combattuto così, cercando di mettere a segno le sue serie  micidiali  ma  senza mai cambiare  strategia. Naturalmente, con David Lemieux, è stato devastante   ma  con Jacobs e Alvarez, Golovkin non è riuscito a ripetersi e molti dei suoi colpi sono stati bloccati o evitati . Io ho avuto la sensazione che  in diverse riprese Alvarez prevedesse  cosa  gli andava a proporre il kazako ed ha agito di conseguenza. "In linea di principio, Golovkin  attacca sempre  con lo scopo di terminare prima possibile. Un avversario  scaltro  allora  adotta la difesa opportuna.  I pugni di Golovkin farebbero ancora più male se lui fosse  meno prevedibile. Per me, però, va bene così-

Il titolare della cintura IBF  dei massimi leggeri  l’imbattuto russo  Murat Gassiev (foto) il 21 ottobre affronterà  a Newark nello Stato del New Jersey l'ex campione Krzysztof Wlodarczyk e  guarda con molta speranza  al passaggio in semifinale nel torneo delle World Superseries.

In attesa dell’evento  ci propone una sua visione molto personale della sfida che si è consumata a Riga la scorsa settimana e che ha visto  vincente il campione  Wbc Mairis Briedis  sul cubano  Mike Perez.

Gassiev Murat Cruiser fianco

  • -Ho letto critiche pesanti sul match ma io ,da diretto interessato, ho visto un duello  diverso. Io ho notato  sul ring due  elementi molto pericolosi. Non era un match facile ed entrambi hanno fatto tutto per  vincere .Magari  in certi momenti non si sono visti colpi  precisi  e nessuno dei due voleva  rischiato troppo.  Io ho visto  un Briedis  padrone del suo mestiere. Ha dimostrato di essere in grado di adattarsi a qualsiasi situazione sul ring  e ha vinto  meritatamente. Ha  una buona difesa. Se si lavora dalla  distanza lui è  pronto. E’ capace di colpire molto bene  all'interno e contro Marco Huck ha dimostrato la sua potenzialità  .                 
  • Perez non è andato male . Secondo me ha mostrato resistenza e  velocità . Io lo ritengo  molto pericoloso e penso che  ce lo  ritroveremo ancora di fronte  in futuro  magari nella veste  di sfidante ufficiale . La semifinale tra  Mairis Briedis contro il campione Wbo  Aleksandr Usyk la vedo tutta da giocare . Per quanto riguarda la mia eventuale semifinale Yunier Dorticos non sono disposto a parlarne ora.  Il mio futuro si chiama solo Wlodarczyk-

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI