logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Ultime notizie

il 34enne ex campione dei supermedi  Anthony Dirrell (foto a sx) e il titolare Wbc International, Avni Yildirim, erano presenti alla conferenza stampa finale ieri per presentare il match di sabato all'Amory di Minneapolis, valido per il vacante campionato WBC dei supermedi, nel main event in diretta su Fox Deportes. C'è stata una certa tensione tra i protagonisti.
dirrell-yildirim (3)
Anthony Dirrell ha dichiarato: "Alla fine di questo match, voglio realizzare un successo prima del limite. Questo è tutto. Il mio avversario non ha ciò che serve. Sono solo un combattente di livello più alto di lui. Sono grato alla mia squadra per avermi aiutato ad ottenere un'altra occasione mondiale. Ho già dimostrato tutto ciò che devo in questo sport. Sabato sera,mi riprenderò ciò che è mio".
dirrell-yildirim (15)
Avni Yildirim ha replicato: "Sono molto felice di essere qui. Sabato sono pronto a parlare con i fatti. Ho intenzione di mostrare a tutti cosa posso fare sul ring. Tutti sanno che vengo qui per vincere quel titolo mondiale. Dirrell non potrà fermarmi e lo stroncherò sul ritmo. Questa è la mia ora e sabato sera scenderò dal ring con la cintura".

Secondo quanto dichiarato dal promoter britannico Eddie Hearn ai microfoni di Sky Sports UK, si potrebbe vedere Joshua-Usyk solo il prossimo anno.

Risultati immagini per Anthony Joshua vs Oleksandr Usyk boxing PHOTOS

Incalzato sulla probabilità che venga disputato già a fine anno, Hearn è stato categorico.

”No. Il match si farà sarà solo nel 2020. Usky molto probabilmente farà il debutto tra i massimi in maggio con Alexander Povetkin. Dopo, s vincerà, vedremo cosa fare”, ha spiegato Hearn, co-manager dell’ucraino insieme alla K2 di Tom Loeffler e dei fratelli Klitschko.

Joshua(22-0-0; 21 KO) invece si sta preparando per il primo match negli Stati Uniti dove, il 1° giugno, difenderà i titoli WBO, WBA, IBF e IBO contro Jarrell Miller (23-0-1,20 KO), al Madison Square Garden di New York.

Usyk (16-0,12 KO), dopo uno splendido 2018 iniziato con la vittoria delle World Boxing Super Series e culminato con la vittoria a novembre su Tony Bellew (30-3-1, 20 KO), ha firmato con la Matchroom di Hearn proprio per affrontare Joshua ed affermarsi anche nei massimi.

“Il mondo della boxe vuole questo match, tra due campioni olimpici e imbattuti da professionisti, che è difficile da vedere. Dopo il combattimento con Bellew ho detto che diventare campione nei massimi è il mio obiettivo. Lo sarà finché non avrò le cinture di Joshua”, ha sottolineato Usyk.

Roberto Gentili

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI