logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Ultime notizie

Potrebbe esserci una luce  in fondo al tunnel  che il 58enne  Loris  Stecca , ex campione d’Europa  e  del mondo Wba , ha imboccato nel 2013  quando,  preso da  un raptus di follia,  tentò  di uccidere  la sua  ex socia di una palestra del riminese .

Stecca Loris 2012

Loris è stato condannato in Cassazione con sentenza definitiva a otto anni e cinque mesi  di carcere ma ora che ne ha già scontati cinque , in buona condotta , i suoi legali hanno chiesto al Tribunale competente l’assegnazione  “in prova” ai servizi sociali .

Una soluzione che gli permetterebbe di lasciare il carcere Cassetti di Rimini e dormire a casa con sua moglie e i suoi figli.  Da una  settimana Loris è stato assunto  dalla società che gestisce il Multisala Settebello di Rimini  come responsabile e custode del parcheggio esterno il locale .

Un' assunzione  eseguita  con il nulla osta del Tribunale  che però prevede il rientro in carcere notturno.  Stecca ha condotto nel periodo di detenzione un comportamento irreprensibile e durante  le due ultime stagioni estive ha svolto presso lo stabilimento  balneare “Alta Marea”di Rivabella  il compito di istruttore in spiaggia  raccogliendo molti consensi . A fine marzo sapremo se la libertà di Loris diventerà più ampia .

DuranPanama

(Alexander Duràn)

Alex Duràn sul ring! La notizia sarebbe davvero clamorosa, se si trattasse del “nostro” pugile, ormai più avvezzo oggi per ovvi motivi all’attività di allenatore e di commentatore televisivo, che non a battersi tra le sedici corde…Ma le omonomie talvolta creano soltanto simpatici equivoci e così non è, infatti.

Si tratta di una curiosa coincidenza, perché “Alex” non è il diminutivo di Alessandro, bensì di Alexander e si riferisce al 25enne peso welter (altra coincidenza!) portoricano e non di Ferrara, con il medesimo cognome...Duràn. Una vera speranza del pugilato latino-americano, il cui manager Manuel Perez Barreiro ne sta reclamando a gran voce l’inserimento nelle parti alte delle graduatorie mondiali, dove per altro già compare nella "top 20", per quanto concerne la Wba.

Il ragazzo di Panama City, campione Latino Wbc, ha sostenuto sino ad oggi 15 match vincendoli tutti (3 per ko) ed è stato nominato “Pugile del 2017”, lasciandosi alle spalle Ricardo “El Científico” Núñez. Insomma, già questo è un dato di fatto che evidenzia quanto Alexander “El Zurdo de Oro” Duràn sia tenuto in alta considerazione in un paese dove il pugilato ha sempre prodotto splendidi talenti e in cui  generalizzata è la convinzione che tra non molto egli sarà in grado di bussare alla porta di qualche campione di sigla.

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI