logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Ultime notizie

Con l’ufficializzazione da parte dell’Ibf dell'eliminatoria mondiale dei superpiuma tra Devis Boschiero e  il francese Guillaume Frenois, il maestro Gino Freo immagina un fine 2018 zeppo di emozioni per il piccolo universo della Boxe Piovese.

Boschiero Tv Interw

Il match di Boschiero è in questo momento il più importante, per un pugile italiano, in proiezione della stagione autunnale. Il duello risulta interessante in quanto si tratta di una rivincita di un combattimento che Devis vinse nel 2013, a Ponte di Brenta, in una magnifica serata. Da allora il 35enne Frenois ha vinto ben 15 match consecutivi, andando ad occupare la posizione di vertice nel ranking Ibf.

Freo, ricorda la serata all’Ippodromo "le Padovanelle" con grande  compiacimento.

-Sicuramente fu uno dei match più belli, ma anche tatticamente più riusciti della carriera di Devis. Frenois è un mancino con molte doti. Ricordo che la mossa vincente fu di togliere spazio subito al francese e mantenere un ritmo forsennato  per 12 round. Direi una prova , maiuscola del nostro ragazzo. Mi aspetto  addirittura un Frenois  migliorato .E’ un pugile freddo che ha una boxe composta  e sa muoversi sul ring sapientemente  . Un guardia destra anche  forte fisicamente .  Ovviamente   si presenterà sul ring  dopo aver fatto  tesoro di quella meritata sconfitta e mi aspetto che  s’inventerà qualcosa di diverso.  Non so dove  ci batteremo perché non ho parlato con Christian Cherchi  ma  per Boschiero è un altro match carriera. Ci aspetta un periodo di lavoro intenso .  So  che  se Devis è preparato mentalmente e  fisicamente  può  spalancare la finestra su di un  altro titolo mondiale.  Non posso dimenticare la grande performance  del ragazzo con Ao a Tokyio. E’ vero sono passati tanti anni ma un Boschiero ben allenato e determinato può tranquillamente disputare un altro mondiale e giocarsi le sue chance.

Anche per Luca  Rigoldi c’è in vista un appuntamento di rilievo?

E’ vero. Le cose ai vertici continentali  dei supergallo potrebbero cambiare  tra breve. Il campione  in carica Abigail  Medina potrebbe lasciare il titolo . Il numero uno del ranking  Mc Donnell disputerà il mondiale Wba ad ottobre mentre  il numero due Yafai ,che combatte ai primi di settembre,  pare abbia altri interessi. Dunque  lo sfidante ufficiale Jeremy Parodi potrebbe affrontare il numero tre che è  Rigoldi  per il titolo Europeo vacante. Mario Loreni segue la situazione con grande attenzione e quindi noi dobbiamo farci trovare pronti.  Credo  veramente che  Luca possa battersi a questi livelli. E’ un mancino con  una filosofia del lavoro ammirevole, ha solo 25 anni, e ,con il ritmo infernale che sa imporre al match ,può veramente dar fastidio a chiunque. Parodi è bravo,  e lo  abbiamo visto in tv contro  Gallo e Parrinello  in  due match che ha vinto di poco. Rigoldi è  certamente alla sua altezza. -

Tra tutti questi  possibili appuntamenti quello con  le Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires  a ottobre è certo:

- Indubbiamente un altro atleta che sta dando tante soddisfazioni alle Boxe Piovese è Naichel Millas. Nato a Piove  è diventato campione europeo Youth e si è guadagnato il  biglietto per Buenos Aires per  i Giochi Olimpici Giovanili che si svolgeranno dal 6 al  18 ottobre  . A dir la verità Millas  mi era stato chiesto anche per i mondiali Youth ma ho preferito puntare sui Giochi giovanili. Ha 17 anni e ha bisogno di preparare i grandi impegni con calma e a casa sua.    La sua tecnica è già notevole ma può ancora migliorarla  e ha anche il vantaggio di essere rapido. Credo veramente che ci darà grandi soddisfazioni.

Risultati immagini per edis tatli  boxer  Photos

Il kosovaro naturalizzato finlandese Edis Tatli (31-2) ha abbandonato il titolo europeo dei pesi leggeri difeso con grande fatica lo scorso 11 agosto battendo ai punti lo spagnolo Frank Urquiaga.

Come co-sfidanti al titolo vacante l'EBU ha nominato il francese Marvin Petit (23-1-1) e l'inglese Lewis Ritson (16-0).

L'incontro potrebbe andare in scena il prossimo 13 ottobre alla Metro Radio Arena di Newcastle, dove la Matchroom ha in programma una riunione imperniata proprio sul lanciatissimo Ritson, n. 12 WBC e n. 10 WBA.

Mercoledì, nel corso della conferenza stampa annunciata da Eddie Hearn, ne sapremo di più.

Max

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI