logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Ultime notizie

Cancellata non senza amarezza la trattativa durata un anno per la rivincita con Lomachenko l'ex campione Orlando 'Siri' Salido è partito per la California per allenarsi agli ordini del famoso coach Abel Sanchez a Big Bear Lake .

Salido dovrebbe combattere il 25 novembre a New York contro un avversario quotato come il portoricano Jonathan Oquendo ma il manager Sean Gibbons non ha ancora confermato la chiusura delle trattative. In ogni caso il prossimo match di Salido sarà fondamentale in vista di una possibile sfida con il campione Wbc dei superpiuma Miguel 'Alacrán' Berchelt.

Salido Orlando larga
Entrambi sono gestiti dalla Zanfer Promotion quindi a Salido serve solo la vittoria a novembre per poi affrontare il campione dopo 90 giorni:

- Salido è andato a Big Bear questa settimana per prendere confidenza con la palestra di Sanchez e vedere come si trova- Ha detto Gibbons a Espn- il match che abbiamo programmato a novembre è da vincere assolutamente per mantenere il ruolo di challenger . Una esperienza con Abel Sanchez è interessante vediamo se sarà possibile finire lì la preparazione-

Affollatissima conferenza stampa nella capitale della Lettonia  Riga in vista  della kermesse di sabato alla  Riga Arena   che ha una capienza di oltre 10.000 persone e potrebbe segnalare il tutto esaurito. Il promoter Sauerland ha sottolineato l’importanza della riunione che  ha in copertina il match più importante del fine settimana .

Il  campione locale  Mairis Briedis  mette in palio la cintura  Wbc dei massimi leggeri  contro il cubano di Cork  Mike Perez in un  match valido anche per i quarti di finale del torneo World Superseries .Il 32enne Briedis che ha un passato anche da kickboxer e   ha lavorato per la polizia  di Riga  si è affacciato alla ribalta internazionale solo nel 2016  quando ha battuto il nigeriano Durodola  e ha conquistato il Silver Wbc. A seguire l’ importante vittoria contro  Marco Huck  in Germania che  gli ha permesso di acquisire il primato di sigla.

"Sono felice di combattere nel primo turno delle  World Series Boxing Super in casa davanti alla mia gente -Ha detto Briedis. – Io lotto  per vincere il Trofeo di Muhammad Ali, ma posso farlo solo difendendo il titolo  Wbc sabato. Questo evento è molto importante per la Lettonia  . Sarà la prima volta  che si organizza un mondiale Wbc  e mi auguro di vedere la nostra Arena piena   fino all’inverosimile . Non mi aspetto un match facile perché conosco il valore di Mike Perez che ha lasciato i pesi massimi, dove era comunque un elemento  quotato , per scendere di categoria . So che considera questa sfida la più importante della carriera ma lo sarà anche per me. Io non combatto solo per me ma per tutti i lettoni . Sono preparatissimo e punto a vincere in qualsiasi modo  -

Mike Perez  ha replicato

-Combattere  in Lettonia non è un problema per me. Non mi importa dove combatto, io mi muovo ovunque a mio agio  . Mi sento bene, sono fiducioso e non vedo l'ora di salire sul ring . Ho la possibilità di diventare campione del mondo nella mia prima lotta nel torneo World Superseries è una occasione unica . Rispetto  Breidis  che è un buon campione sabato porterò la cintura a casa mia-

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI