logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Ultime notizie

Dopo la sconfitta dello scorso febbraio contro Leon Bauer (foto), Marco Miano (6-6) torna a combattere in Germania.

Il 31enne s.medio lombardo sarà infatti tra i protagonisti della riunione che la Sauerland Event organizzerà sabato prossimo 28 aprile, ad Offenburg, imperniata sulla sfida della categoria dei pesi s.medi tra l'ex campione mondiale Arthur Abraham (46-6) e il danese Patrick Nielsen (29-2).

Avversario di Miano sarà l'imbattuto 21enne James Kraft (13-0-1).

Confermato nel sottoclou il debutto professionistico del peso welter tedesco, originario del Togo, Abbas Baraou, ultimo acquisizione del team Sauerland, medaglia di bronzo ai Mondiali dilettanti di Amburgo 2017, che affronterà 
il connazionale Artur Mueller (5-0).

Nel resto del programma saranno impegnati il medio massimo Leon Bunn (8-0), il s.medio olandese Nieky Holzken (13-1), nel suo ultimo incontro battuto da Callum Smith nella semifinale delle WSSB, e il massimo leggero norvegese Kai Robin Havna (12-0), opposti rispettivamente al ceko Tomas Adamek (26-15-2), al camerunense Bernard Donfack (23-18-4) e al tedesco Frank Bluemle (15-5-2). 

Max 

Immagine correlata

Il peso massimo britannico Dillian Whyte è inferocito per la decisione presa ieri dal WBC.


Whyte è lo sfidante n. 1 del campione Deontaty Wilder da diversi mesi e ha fatto di tutto per accordarsi  con  “Bronze Bomber”, ma senza riuscire a concludere niente. Il promoter di Whyte, Eddie Hearn, ha proposto al manager Di Bella, che segue il campione, diverse opportunità tra le quali un match con Dillian, poi l’assicurazione di combattere, in caso di vittoria, contro Joshua per una borsa di 12 milioni e mezzo di dollari. Pare però che Wilder chieda una cifra ancora più alta.
Ieri il Wbc, a sorpresa, ha deliberato che Whyte debba combattere contro il cubano Luis Ortiz per avere la sicurezza di poter sfidare ufficialmente Wilder. Una decisione molto discutibile, considerato che Dillian Whyte ha battuto un elemento di rango come Lucas Browne (ex Wba), il 24 marzo scorso.

Ci sono inoltre voci ben informate secondo le quali Dominic Breazeale, n. 2 nel WBC, combatterà contro Eric Molina in novembre, per una semifinale Wbc. Assurdo !


Whyte Dillian PP tatuaggi

Whyte affida tutta la propria delusione a Twitter:

"Questo riassume tutto ciò che è sbagliato nel pugilato di oggi. @WBCBoxing ha confermato, a me e ai media, che Breazeale-Molina non era un'eliminatoria finale, ma ora tutti dicono che lo sarà e io sarei costretto ad incontrare Ortiz, quando sono da tempo primo in classifica  #Bulls ***."

Ora toccherà a Hearn trovare una soluzione ad una realtà veramente poco logica, perché è noto che Wilder, come prossimo avversario, vuole solo Breazeale.

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI