logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Ultime notizie

Il rematch tra GGG e Canelo inizia con malumori tra gli sponsor della manifestazione e l'emittente televisiva Hbo. Golovkin ha fatto sapere ieri, attraverso il suo manager, che non effettuerà il tour di promozione dell'evento del 15 settembre alla T-Mobile Arena di Las Vegas, in Nevada, se questo prevederà il classico "faccia a faccia" con l'avversario.
 
Sull'altra sponda, Saul Alvarez ha manifestato tutto il proprio gradimento a tale decisione.
Insomma, i due si odiano "cordialmente" e saranno ben felici di trovarsi di fronte solo per la conferenza stampa finale e per il peso ufficiale. 
 
Un evento davvero raro, soprattutto in match di questo livello.

Loeffler ha raccontato a "Under the Wraps Hand" una serie di circostanze cha hanno indispettito il pluricampion: dalla faccenda del doping e dalla breve squalifica di Canelo, al verdetto di parità del match precedente, che il kazako continua a definire un'autentica beffa nei suoi confronti. Loeffler si fa sfuggire  anche un'impegnativa promessa del suo amministrato:
 
"Triple G non ha intenzione di lasciare il caso nelle mani di tre giudici, quindi vedremo più fuochi d'artificio. Punterà decisamente a vincere per ko. Avverte  che Canelo ha davvero bisogno di batterlo, per riabilitare la sua immagine. Se Alvarez avesse affrontato qualcun  altro non avrebbe mai riabilitato la sua immagine, che è ancora oscurata dal test positivo all'antidoping-Vada. Una realtà che risulta palese nel momento in cui "Triple G" ha ottenuto alla fine le condizioni che chiedeva e che risultano ora accettabili per lui".
 
Risultati immagini per Gennady Golovkin vs Saul  Alvarez
Ecco un'immagine che non rivedremo 
 

 

Milano Turchi Trovato

Sta prendendo forma la kermesse organizzaya dalla OPI Since 82 per il prossimo 6 luglio al Teatro Principe di Viale Bligny, a Milano. Il match event è affidato alla campionessa d'Europa dei minimosca   2016 Valeria Imbrogno (8-0). La milanese torna sul quadrato dopo quasi due anni di assenza contro l'ungherese Judit Hachbold (4-4), con il palio la cintura Wbc for Peace. Match sui dieci round.

Fa bella mostra nel cartellone l'esordio, con la scuderia della famiglia Cherchi, del campione Wbc  International Silver dei massimi-leggeri Fabio Turchi, che si  cimenterà in un incontro sugli otto round. In azione anche l'ex-campionessa Wba Intercontinental, Vissia Trovato, in un match sulle sei riprese e il supermedio svizzero Franco Franscella, pure impegnato sulla medesima distanza. Presto saranno  ufficializzati gli avversari .

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI