logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Ultime notizie

E' proprio vero che le disgrazie non vengono mai sole. Il campione olmpico e titolare  Ibf dei supermedi  James DeGale ( 23.2.1)non solo ha perso il titolo in un una delle più incredibili sorprese dell'anno ma dopo il match alla Copper Box Arena di Londra è stato ricoverato in ospedale  per la frattura al setto nasale.

Non si può , però, parlare di fortuna  guardando alla performance del neo campione il 34enne di Osseo ( Minnesota ) Caleb Truax ( 29.3.2) 15° del ranking di sigla. "Golden" ha attaccato dal primo round all'ultimo  con  coraggio e una determinazione di rilievo e i giudici lo hanno premiato seppur  con un verdetto non unanime:114-114, 115-112, 116-112.

Quali sono la cause della sconfitta di DeGale che un paio di Bookmaker della City quotavano  1 a 34 ?

Lo ha dichiarato lui stesso  a BT Sport :

"Non posso crederci. Ho combattuto  ad alto livello negli ultimi due anni e mezzo e perdo  davanti  alla  mia gente contro un avversario alla mia portata che mi rompe anche il naso . Devo riflettere su questa sconfitta e cambiare qualcosa  nel mio mondo. In ogni caso tornerò a combattere con più grinta di prima anche se non credevo di aver perso . Su una cosa ho certamente sbagliato. Sono tornato a combattere troppo presto . Alla  spalla mi sono operato solo  sei mesi fa  e anche se il braccio  mi sembrava efficiente  non ha funzionato bene. Non era scattante .  Sono deluso e molto arrabbiato. Ripartirò  da capo - 

La Copper Box Arena è rimasta silenziosa mentre James DeGale ha perso il titolo mondiale IBF Richard Pelham Photos

Caleb Truax ha sfidato enormi probabilità di vincere il titolo mondiale IBF

 

Quando un fiero guerriero annuncia il ritiro dalle scene  il tifoso di pugilato è sempre assalito da un mix di nostalgia e  tristezza.   Attorno al ring del Mandaly Bey di Las Vegas in molti hanno applaudito con una punta di amarezza il due volte campione Orlando "Siri" Salido (44-14-4, 31 KO) che in un rovente match con il connazionale messicanno  Miguel "Mickey" Roman (58-12, 45 KO) ha perso per kot  al  nono round

Salido e Roman  da veri puncher hanno iniziato a scambiare colpi sin dai primi minuti  .Salido addirittura ha centrato con un destro  Roman  che ha vistosamente   barcollato e si è aggrappato all'avversario per terminare il round.Nel terzo assalto il match era nelle mani di Salido con Roman che si affidava al suo jab per tenere  lontano il 37enne campione di Ciudad Obregon.Nel quarto tempo, però, una improvvisa combinazione di Roman mandava al tappeto Salido e la storia del match cambiava.Ora era  "Mickey"a dettare i tempi   con Salido che faceva una enorme fatica ad arginarlo. Nell'ottavo assalto Salido va già di nuovo. sotto una  serie di colpi  scagliati a pioggia dall'avversario. L'epilogo al nono tempo quando Salido con le spalle alle corde va al tappeto per la terza volta e ancora su du una lunga sequenza di colpi.  L'esperto arbitro  Robert Byrd ferma giustamente  il match.

Per Roman a 32 anni si riaffaccia la possibilità di un mondiale. Salido nel dopo match annuncia il ritiro.

Immagine correlata

 

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI