logo facebook SEGUICI SU FACEBOOK
config

Archivio

A Carson Estrada contro Cuadras, in palio "chocolatito"?

Grande sfida a Carson

Un incontro fra i supermosca Carlos Cuadras e Juan Francisco Estrada non è sottoclou di nulla al mondo quindi neppure della rivincita fra Roman "chocolatito" Gonzalez e Srisaket Sor Rugvisai che si disputa subito dopo sullo stesso ring a Carson City, California. Eppure un tratto che accomuna i due pugili messicani è proprio l'aver entrambi perduto dal "chocolatito" vendendo però cara la pelle. Ora l'obbiettivo di entrambi è garantirsi una rivincita con il vincitore dell'altro incontro oppure col giapponese Naoya Inoue pure impegnato nella stessa riunione californiana. Il primo a venire sconfitto da Gonzalez è stato il 27enne Estrada nel 2012 quando entrambi militavano nei pesi minimosca. Era quello il primo incontro importante del giovanissimo messicano che perse nettamente ma comportandosi egregiamente. Da allora Estrada ha battuto pugili di riconosciuto valore come Brian Viloria, Milan Melindo, Giovani Segura ed è addirittura entrato a far parte della classica Pound for Pound del Transnational Boxing Rankings Board dalla quale è uscito un po' per una certa inattività e un po' per il diminuito livello dei suoi avversari.

cuadras-estrada-weights (2) Al peso Carlos” Cuadras  52 kg vs. Juan Francisco “El Gallo” Estrada 114.8 kg 52,12
(Wbc eliminatoria superpiuma r)

 

Carlos Cuadras, 29 anni,( foto a dx) ha invece perso con Gonzalez esattamente un anno fa già nei supermosca. Che Cuadras fosse un avversario difficile lo si sapeva, aveva già battuto lo stesso Rungvisai e Luis Concepcion, ma il comportamento contro Gonzalez andò oltre le più ottimistiche previsioni. Anche in questo caso una sconfitta chiara ma quanta fatica per Gonzalez in un dai e prendi entusiasmante. Ora questo scontro con Estrada che per Cuadras si presenta molto difficile. Ed è anche molto difficile da pronosticare perché siamo vicini al 50% delle possibilità per entrambi. Entrambi hanno mano pesante per la categoria, forse Estrada ha una qualità tecnica leggermente superiore che lo fa appena appena preferire. Ma sicuramente è un match da tripla con in palio un proseguo di carriera sfolgorante. Match assolutamente da vedere!

 Interessante anche lo scontro tra il giapponese 24enne  Naoya Inoue (13-0, 11 KO) considerato in fenomeno nel suo paese che  difende la sua  cintura  dei super-mosca. Di fronte   Antonio Nieves (17-1-2, 9 KO) di Cleveland che viene da una sconfitta discutibile con Potapov.  Inoue,  fa il suo debutto negli Stati Uniti  e l'attende un match contro un elemento mobile e tempista come  Nieves che , però, ha le piume nei guantoni .

Naoya “The Monster” Inoue 52,163 kg  vs. Antonio “Carita” Nieves 51,78 kg

RIFERIMENTI

BOXE RING WEB

EDITORE FLAVIO DELL'AMORE

Autorizzazione Tribunale di Forli' n. 2709

FORUM

logo boxeringweb2017c

Il Forum a cura di NonSoloBoxe

Per discutere di Boxe e non solo...

ACCEDI